Podcast

“Si lavorerà per la rinascita nazionale!" La voce delle maestre della Stoppani nei registri del dopoguerra

Archivio storico dell’Istituto Comprensivo “Antonio Stoppani” di Milano
I brani scelti sono tratti dalle “Cronache di vita della scuola” annotate dalle maestre nei Registri di classe della Scuola Elementare Stoppani di Milano negli anni drammatici dell’immediato dopoguerra, tra il 1945 e il 1948. Riportati liberamente giorno per giorno, accanto al programma mensile delle lezioni, questi frammenti concreti di vita in classe, densi di riflessioni personali, commenti confidenziali e obiettivi da raggiungere, offrono nell’insieme un’inedita chiave di lettura sia per comprendere scelte didattiche e criteri metodologici adottati, che per far luce sulle condizioni di vita degli allievi e delle loro famiglie. Dalle testimonianze appassionate e spontanee di queste maestre, animate da affetto materno e dedizione, ma al tempo stesso esemplari per impegno morale e civile, emerge dunque uno spaccato efficace della quotidianità scolastica del secolo scorso, sullo sfondo di una Milano che nel 1945 usciva devastata dalla guerra. Le loro parole partecipi e dirette evidenziano inoltre il ruolo insostituibile svolto dalle maestre per la formazione delle generazioni che ci hanno preceduto. All’elaborazione delle letture proposte hanno contribuito le trascrizioni di oltre un centinaio di registri manoscritti realizzate dai partecipanti al laboratorio pubblico promosso di recente presso l’archivio della scuola, con l’adesione di ex allievi e abitanti della zona legati in vario modo alla memoria della Stoppani. A dar voce ai racconti delle maestre sono qui le stesse partecipanti del laboratorio, coinvolte per presentare i risultati della loro esperienza.
Trascrizione dei testi a cura di Paola Di Andrea, Lella Fior, Augusta Foni, Maria Luisa Gatti, Francesco Giberti, Paola Ladiana, Laura Magnani, Chiara Monguzzi, Simona Palermo, Maria Grazia Radaelli Parrino, Maria Romano, Enrico Ronzani, Linda Soncini (partecipanti al laboratorio pubblico dedicato alla trascrizione e alla lettura dei documenti dell’archivio scolastico, organizzato presso l’Istituto Stoppani tra il 2018 e il 2020) Letture di Claudia Badioli, Attilia Cozzaglio, Paola Di Andrea, Paola Ladiana Montaggio audio di Francisca Parrino Progettazione e coordinamento a cura di Roberta Madoi (archivista) Brani musicali: Lina Termini, Ma l’amore no, 1943; Alberto Rabagliati, Ba Ba Baciami piccina, 1940; Emilio Livi e Trio Lescano, Tu che mi fai piangere, 1937; Beniamino Gigli, Mamma, 1940; Alfredo Clerici, Tu, solamente tu, 1939; Ferruccio Tagliavini, Voglio vivere così (Claudio Villa), 1942 Inventario dell’Archivio storico dell’IC “Antonio Stoppani” di Milano a cura di Enrica Panzeri, Nadia Carrisi, Flora Santorelli, Roberta Madoi

condividi su