archivio

Archivio Storico Diocesano di Novara

VIDEO COLLEGATI
Archivio Storico Diocesano di Novara
Archivio Storico Diocesano di Novara

L’Archivio Storico Diocesano di Novara è situato in un’ala del palazzo vescovile. 
Il vescovo Speciano (1584-1591) fa costruire un luogo apposito per la biblioteca e l’archivio ecclesiastico.
L’Archivio attuale viene costituito il 15 settembre 1963 dal vescovo Cambiaghi.

I documenti sono organizzati in circa trenta fondi, dai contenuti e dalla provenienza molto differenziati, datanti dal Medioevo fino ad oggi. Tra essi vi sono le Visite Pastorali, le copie dei registri anagrafici delle parrocchie e la Giurisdizione Temporale della Riviera d’Orta (gli atti di governo di questo territorio, sottoposto all’autorità del Vescovo dal 1498 al 1817).

Nell’Archivio è presente una biblioteca che comprende codici medievali, primi testi a stampa, libri di corredo, libri di consultazione ed i testi prodotti dalle attività di ricerca.

All’archivista diocesano è affidata anche la cura dell’Archivio Capitolare di S. Maria.