Generazioni

La notte giunge nel 2021 alla sua sesta edizione

Per la prima volta l’evento avrà una formula ibrida: live, con eventi organizzati nelle sedi degli archivi, e online, sui media della manifestazione: una grande rete “virtuale” che unirà in una notte speciale tutti gli archivi partecipanti dando vita al primo grande palinsesto nazionale legato agli archivi.

Diverse le formule previste, per un unico grande obiettivo: proporre nuovi modelli di fruizione e di narrazione dei patrimoni storici, partendo dai contenuti d’archivio attraverso talk, speech, podcast, video, mostre, visite guidate, performance artistiche.

Tutti i contenuti prodotti diventeranno i tasselli fondamentali dell’archivio del festival, la casa digitale che racconta la storia dei patrimoni attraverso le varie edizioni.

Per finire, partiremo dall'inizio. Grazie a una finestra inedita sull'Europa, che si apre a partire dalle sue radici.

archivissima guarda all’Europa

Cosa salvare di ciò che le generazioni prima di noi hanno prodotto? Cosa produrre di nuovo? Come stabilire una connessione e, soprattutto, come generare nuova vita da ciò che si è deciso di conservare? La risposta è negli archivi, ponti tra epoche, generazioni e contenuti.

5 - 8 giugno 2020

archivissima
Il festival degli archivi