L'archivio

Archivio storico dell’Istituto Comprensivo “Antonio Stoppani” di Milano

Archivio storico dell’Istituto Comprensivo “Antonio Stoppani” di Milano

L’Archivio storico raccoglie la documentazione prodotta dalla Scuola elementare “Antonio Stoppani” di Milano, inaugurata nel 1904 nel complesso tuttora occupato dall’odierna Scuola primaria. 

Si tratta di un fondo unico e omogeneo, costituito da diversi pezzi d’archivio, che datano dalla fine degli anni Venti agli anni Settanta del ‘900. 
Quattro, grosso modo, le principali tipologie documentarie presenti. La parte più cospicua riguarda le  pratiche generali, anno per anno dal 1925 in poi, riferite allo svolgersi della vita scolastica, che riflettono il funzionamento dell’attività amministrativa e didattica della scuola elementare.
Seguono  poi i fascicoli del Patronato riguardanti  le attività  integrative assistenziali fornite alla scuola.
Altre serie riguardano i registri di diversa tipologia, tra cui i registri di protocollo della corrispondenza, quelli relativi agli alunni e al personale insegnante, persino un registro medico.
Una parte corposa infine raccoglie i fascicoli del personale riferiti alla carriera lavorativa dei singoli insegnanti e del personale parascolastico.
Costituisce un patrimonio documentario molto ricco e ben conservato, i cui innumerevoli spunti conoscitivi consentono di far luce oltre che sulle vicende che scandirono la vita scolastica nel corso del ‘900, anche sul contesto sociale della zona circostante, per cui la scuola rappresentava un immancabile punto di riferimento. 

E’ attualmente in corso un significativo progetto di recupero dell’archivio storico, promosso dall’Associazione Scuola Stoppani in collaborazione con l’Istituto, la Biblioteca civica Valvassori Peroni e l’associazione IRIS (Insegnamento e Ricerca Interdisciplinare di Storia), grazie ai contributi di Regione Lombardia e con il sostegno del Municipio 3.