Podcast

Donne carmagnolesi fra XVIII e XX secolo: una panoramica

Archivio Storico della Città di Carmagnola
Traendo spunto dall’odonomatica cittadina, si ricorderanno le figure femminili della società carmagnolese che si sono distinte per le loro opere di filantropia, per il loro ruolo di educatrici, per il loro impegno civile e politico. Attraverso le vie intitolate alle “Donne carmagnolesi” è possibile, poi, fare una “passeggiata virtuale” in Città e nei suoi borghi.
Autrice del testo e lettrice: Ilaria Curletti, archivista del Comune di Carmagnola Bibliografia: C. Cornaglia, “Carmagnolesi che con il loro ingegno o con esimie opere filantropiche si resero illustri e benemeriti della Società. Raccolta di pubblicazioni e di memorie d’archivi e di famiglie dal 1214 al 1910”, Carmagnola 1920. Manoscritto conservato presso la Biblioteca Civica Comunale (Fondo Antico). R. Menochio, Memorie storiche della Città di Carmagnola, Torino 1890 (ristampa anastatica Cavallermaggiore 1993). Proposte della Congregazione di Carità di Carmagnola al Consiglio Comunale per l’applicazione della Legge 17 luglio 1890 sulle Opere pie, Carmagnola 1892. G. De Roma, Enrichetta Dominici. Dal tutto al nulla, Padova 1984. Ricordi commemorativi e mostra filatelica in occasione del Centenario della morte della Beata Suor Enrichetta Dominici Carmagnolese, IX Manifestazione Circolo Filatelico Numismatico, Carmagnola 18-20 novembre 1994. G. Rinino, Ottocento anni di assistenza e beneficenza a Carmagnola. Dalle Istituzioni elemosiniere alla Casa di Riposo Umberto I e Margherita di Savoia, Carmagnola 2000. L’Opera pia «Cavalli» di Carmagnola, a cura del Centro Studi Carmagnolesi, Carmagnola 2008. Sitografia: https://notes9.senato.it/web/senregno.nsf/senatori per la scheda del senatore del Regno d’Italia Bartolomeo Casalis https://www.quirinale.it/onorificenze/insigniti/3957 per la scheda di Marilena Bonetto

condividi su