Edizione 2019

#superalebarriere

La seconda edizione di Archivissima si è conclusa lunedì 15 aprile 2019, dopo quattro giorni di incontri, conferenze, mostre, workshop, tavole rotonde, concerti e proiezioni dedicati al mondo degli archivi.

L’impegno dell’Associazione Archivissima, quello dei partner e degli sponsor hanno permesso di dare vita a un festival gratuito, davvero aperto a tutti, il cui scopo è scoprire come gli archivi siano uno strumento di coinvolgimento, una fonte di conoscenza e di autorevolezza, la base per il sapere critico. Per la prima volta è stato proposto un tema, trasversale al Festival e agli archivi.

L’edizione 2019 ha celebrato tre anniversari del Novecento – la pubblicazione del manifesto futurista (1911), il primo passo dell’uomo sulla Luna (1969), la caduta del muro di Berlino (1989) – declinati a loro volta in un tema, il superamento delle barriere.

Sede del Festival è stato il Polo del ‘900, che ha ospitato anche il percorso espositivo Superarchivi, ma tutta la città è stata coinvolta dall’evento, grazie alla rete di Archivissima EXTRA.